Operation & Maintenance per impianti fotovoltaici.

ABB Building

E025 – Isolation Impedance Low

Descrizione dell’allarme
Trattandosi di inverter senza trasformatore, gli inverter ABB Power-One prima di connettersi alla rete di distribuzione dell’energia, devono accertarsi dello stato di isolamento del generatore fotovoltaico rispetto a terra e pertanto effettuano una misura della resistenza di isolamento della sezione DC dell’impianto. Qualora la misura della resistenza di isolamento misurata dall’inverter sia inferiore ad 1Mohm, l’inverter non si connette alla rete e mostra a display l’errore “Riso Low” (non viene mostrato il codice d’allarme: E025 è l’identificativo dell’allarme che viene salvato nel log dei fault all’interno della memoria dell’inverter).

Come si riconosce se l’allarme è reale?
L’allarme per bassa resistenza di isolamento è reale in caso di dispersione dal lato DC dell’impianto. Per verificare se l’allarme è reale o meno è necessario effettuare una misura della resistenza di isolamento della sezione DC dell’impianto attraverso un dispositivo di misurazione della resistenza di isolamento. La misura dell’isolamento si realizza mettendo in corto circuito il generatore fotovoltaico (possibilmente stringa per stringa in modo da parzializzare il generatore fotovoltaico) e misurando la resistenza di isolamento tra il punto di corto circuito e terra applicando una tensione dell’ordine di qualche centinaio di volt (tipicamente i tester di isolamento hanno tensioni di test variabili a step di 100-150Vdc fino ad un massimo di 1000Vdc).

Un altro modo per verificare la presenza di dispersioni nella sezione DC dell’impianto è quello di misurare con un comune tester la tensione tra il polo positivo del generatore fotovoltaico e terra e successivamente tra il polo negativo e terra. In assenza di perdite di isolamento, la tensione misurata nei due casi avrà lo stesso valore assoluto (segno opposto) e scenderà fino a zero con la stessa costante di tempo per il polo positivo e per il polo negativo. Una tensione iniziale sbilanciata è sinonimo di una dispersione nel generatore fotovoltaico.

Quali possono essere le cause dell’allarme?
Le cause dell’allarme possono essere molteplici, tutte riconducibili a perdite di isolamento nella sezione DC dell’impianto:

  • Pannello/i danneggiato/i (caso non molto frequente).
  • Scatola/e di giunzione di uno dei pannelli non correttamente sigillata/e e quindi tale/i da permettere infiltrazioni di acqua e/o umidità.
  • Problemi nelle connessioni tra i pannelli (nel senso di connettori non perfettamente inseriti nella rispettiva controparte oppure non perfettamente serrati e quindi vittime di infiltrazioni di acqua con conseguente aumento della dispersione e riduzione della R-iso).
  • Scarsa qualità delle giunzioni di cavo (se presenti).
  • Presenza nella sezione DC di scaricatori di sovratensione esterni all’inverter non idonei all’applicazione (tensione di innesco ridotta rispetto alle caratteristiche delle stringhe del generatore fotovoltaico) oppure danneggiati.
  • Presenza di umidità all’interno dell’eventuale quadro di campo (in ogni caso l’umidità aumenta la dispersione e quindi può essere causa della diminuzione della resistenza di isolamento).

Se il tuo inverter è ancora in garanzia e hai bisogno di assistenza, devi aprire una segnalazione guasto e avere assegnato un numero di CARE sul sito ABB Power-One, consulta la nostra guida

Per visualizzare le FAQ con la lista dei Codici Errore e Warning