Operation & Maintenance per impianti fotovoltaici.

ABB Building

E019 – I leakage Sensor Fail

Descrizione dell’allarme
Prima di connettersi alla rete l’inverter effettua la misura della resistenza di isolamento, controlla i parametri (ampiezza e frequenza) della tensione di rete ed effettua una serie di test di auto-diagnostica. Uno di questi test riguarda il sensore della corrente di leakage ovvero della corrente di dispersione. Il test viene effettuato “forzando” nel sensore della corrente di dispersione una corrente di valore noto: il microprocessore confronta il valore letto con il valore noto.
L’errore viene generato se il confronto tra il valore letto ed il valore noto durante il test non rientra nella tolleranza ammessa.

Come si riconosce se l’allarme è reale?
L’allarme è legato ad un test di auto-diagnostica dell’inverter e quindi non c’è modo di testare la veridicità dell’errore attraverso test esterni.

Quali possono essere le cause dell’allarme?
Le cause dell’allarme possono essere molteplici ma tutte riconducibili a cause interne all’inverter. Per la natura dell’allarme, questo si può manifestare unicamente prima della connessione alla rete: nel caso si verifichi la condizione di allarme, l’inverter effettua un nuovo tentativo di connessione ripetendo i controlli preliminari all’entrata in servizio. E’ possibile che l’inverter che manifesta l’allarme una prima volta, ad un secondo tentativo riesca a completare con successo il controllo del sensore della corrente di dispersione e quindi il parallelo con la rete. Tuttavia trattandosi del fault di un controllo di auto-diagnostica, il problema è da ricondurre all’inverter: in questi casi si consiglia di contattare il servizio di assistenza.

Se il tuo inverter è ancora in garanzia e hai bisogno di assistenza, devi aprire una segnalazione guasto e avere assegnato un numero di CARE sul sito ABB Power-One, consulta la nostra guida

Per visualizzare le FAQ con la lista dei Codici Errore e Warning